In My Mailbox #52

Bentornati nell’Antro di Ombre Angeliche con una nuova puntata di In My Mailbox che, lo ricordo, è la rubrica settimanale ideata da Kristi del blog The Story Siren, e che consiste nel presentare i libri comprati, scambiati o ricevuti dagli amici, parenti o, nei casi più fortunati, dalle case editrici.

Il mio amico Harry Potter, di Antoine Guillemain

Qual è il tuo personaggio preferito? E quale detesti di più? In che ruolo vorresti giocare a Quidditch? Che animale magico vorresti avere?
Scopri come la pensano i fan di Harry Potter, insieme a tanti segreti, notizie, curiosità sul piccolo mago: un’emozionante avventura fra amici.
Mel, di Liz Berry

Mel, diciassette anni, vive in uno squallido quartiere di Londra ed ha una situazione famigliare difficilissima. Ma ecco che, quando le cose sembrano volgere al peggio, qualcosa cambia grazie alla sua tenacia nel conquistarsi il diritto di vivere come vuole. Riuscirà anche, in modo del tutto imprevisto, a trovare l’amore.

La fine del mondo storto, di Mauro Corona

Un giorno il mondo si sveglia e scopre che sono finiti il petrolio, il carbone e l’energia elettrica. È pieno inverno, soffia un vento ghiacciato e i denti aguzzi del freddo mordono alle caviglie. Gli uomini si guardano l’un l’altro. E ora come faranno? La stagione gelida avanza e non ci sono termosifoni a scaldare, il cibo scarseggia, non c’è nemmeno più luce a illuminare le notti. Le città sono diventate un deserto silenzioso, senza traffico e senza gli schiamazzi e la musica dei locali. Rapidamente gli uomini capiscono che se vogliono arrivare alla fine di quell’inverno di fame e paura, devono guardare indietro, tornare alla sapienza dei nonni che ancora erano in grado di fare le cose con le mani e ascoltavano la natura per cogliere i suoi insegnamenti. Così, mentre un tempo duro e infame si abbatte sul mondo intero e i più deboli iniziano a cadere, quelli che resistono imparano ad accendere fuochi, cacciare gli animali, riconoscere le erbe che nutrono e quelle che guariscono. Resi uguali dalla difficoltà estrema, gli uomini si incammineranno verso la possibilità di un futuro più giusto e pacifico, che arriverà insieme alla tanto attesa primavera. Ma il destino del mondo è incerto, consegnato nelle mani incaute dell’uomo… Mauro Corona ancora una volta stupisce costruendo un romanzo imprevedibile. Un racconto che spaventa, insegna ed emoziona, ma soprattutto lascia senza fiato per la sua implacabile e accorata denuncia di un futuro che ci aspetta.

Il primo anno del mio bambino, di Gina Ford

Per molti genitori il momento del ritorno a casa dall’ospedale tenendo tra le braccia il loro bambino appena nato è elettrizzante e sconvolgente al tempo stesso. «E adesso, cosa facciamo?» è la domanda che tutti si fanno appena varcata la soglia. Ed ecco che a fugare i dubbi e risolvere i problemi arriva Gina Ford, considerata in Inghilterra la numero uno in materia di neonati, che in questo libro svela il metodo che l’ha resa famosa. Il segreto di Gina è semplice e i risultati sono stupefacenti: fondato sulla stretta osservanza di regole e schemi, secondo una precisa routine giornaliera, il metodo accompagna i genitori, dalle ultime settimane di gravidanza fino al primo anno d’età del bambino, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, per non lasciarli mai impreparati di fronte ai cambiamenti e alle esigenze dettati dalla crescita. Un manuale per aiutare i genitori a vivere sereni e a crescere bambini felici e soddisfatti.

La vita segreta delle piante, di Peter Tompkins e Christopher Bird

Le piante sono molto importanti per la nostra esistenza e qualità della vita, influenzano positivamente il nostro umore perché anche loro hanno un’anima. Una lunga tradizione di studi e ricerche dimostra che provano emozioni come noi, comunicano attraverso i profumi e i colori, entrano in contatto con l’uomo grazie a una misteriosa percezione extrasensoriale. Come in un romanzo appassionante, Peter Tompkins racconta gli studi, le sorprendenti scoperte, si avventura nei meccanismi sottili e invisibili del mondo vegetale. Fin dalla sua pubblicazione La vita segreta delle piante è stato un libro che ha suscitato uno straordinario interesse internazionale; un long seller che ha dischiuso anche ai lettori più scettici i segreti di un nuovo, incredibile universo.

Novità in libreria! Dal 5 al 7 giugno..

Salve Fantasmi!
Oggi vi presento tre libri che usciranno tra il 5 al 7 giugno.. e devo ammettere che sono tutti nella mia Wish List!

In libreria dal 5 giugno 2012 Shadowhunters-Le origini. Il principe, secondo volume della saga The Infernal Devices. Non sono più una grande fan della saga di Cassandra Clare, ma prima o poi lo prenderò ^^

Un bacio ti salverà dall’inferno

Titolo: Shadowhunters-Le origini. Il principe
Autore: Cassandra Clare
Prezzo: 17,00 euro
Pagine: 504
Data di pubblicazione: 5 giugno 2012
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Trama:

In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sIcurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain. Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell’identità di Tessa. La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei “un mostro”. Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.”

La serie è così composta:

The Mortal Instruments Series
1. City of Bones – Shadowhunters. Città di Ossa
2. City of Ashes – Shadowhunters. Città di Cenere
3. City of Glass – Shadowhunters. Città di Vetro
4. City of Fallen Angels – Shadowhunter. Città degli Angeli Caduti (da leggere dopo The Clockwork Angel) 5. City of Lost Souls
6. City of Heavenly Fire

The Infernal Devices Trilogy
1. The Clockwork Angel – Shadowhunters – Le Origini. L’angelo
2. The Clockwork Prince – Shadowhunters – Le Origini. Il principe
3. The Clockwork Princess

Cambiamo decisamente genere: in libreria sempre dal 5 giugno per la casa editrice Piemme Per l’@more basta un clic, una divertente commendia scritta da Rainbow Rowell.

Titolo: Per l’@more basta un clic
Autore: Rainbow Rowell
Prezzo: 16,50 euro
Pagine: 364
Data di pubblicazione: 5 giugno 2012
Editore: Piemme
Trama:

Beth e Jennifer, giornaliste, si confidano via mail (quella dell’ufficio…). Lincoln, nerd dall’animo romantico al suo primo impiego, è pagato per spiare la posta dei colleghi e denunciare chi la usa per farsi i fatti propri. Ma nel caso delle due ragazze chiude un occhio, anche due. Perché le loro storie lo divertono e lo appassionano. E perché ben presto si innamora di Beth, senza averla mai vista. Ormai troppo coinvolto per tirarsi indietro, non può che vincere la timidezza e uscire allo scoperto: ma come si fa a dichiarare un amore virtuale?”

Il 7 giugno, invece, potrete trovare in libreria Il potere del numero sei, l’atteso seguito di Sono il numero quattro, da cui è stato tratto il film con Alex Pettyfer.

Titolo: Il potere del numero sei
Autore: Pittacus Lore
Prezzo: 16,90 euro
Pagine: 380
Data di pubblicazione: 7 giugno 2012
Editore: Nord
Trama:

“Siamo arrivati in nove, ma abbiamo subito dovuto separarci per far perdere le nostre tracce. Perciò ci siamo nascosti, in attesa di sviluppare i poteri di cui disponiamo. Io ho trovato rifugio nell’orfanotrofio di Santa Teresa, in Spagna. Settimana dopo settimana, ho cercato di fare amicizia con le altre ragazze, ma erano troppo diverse da me. Avrei dato qualsiasi cosa pur di riabbracciare gli altri otto, sebbene sapessi che era impossibile. Poi è apparsa la prima cicatrice. Ho capito subito cosa significava: loro avevano ucciso il Numero Uno. E, nel giro di pochissimi giorni, ecco altre due cicatrici: anche Numero Due e Numero Tre erano stati eliminati. Ormai aspettavo la notizia della morte di Numero Quattro… invece all’improvviso è cambiato tutto. In televisione hanno mostrato le immagini di un paesino degli Stati Uniti, Paradise, colpito da un attentato terroristico. Il colpevole, secondo i media, è un ragazzo della mia età: John Smith. Ma sono certa che non è così… Lui è il Numero Quattro e adesso è in grave pericolo. Non posso più restare in disparte. È giunto il momento per cui mi preparo da tutta la vita. Io sono il Numero Sette. E sono pronta a entrare in azione.”

Crazy Readers #22

Buongiorno Fantasmi! Oggi io e Angelica vi diamo il benvenuto alla nuova puntata di Crazy Readers!
Ogni puntata sarà incentrata su un libro che sia io che la mia gemellina abbiamo letto. Entrambe scatteremo una foto ispirata al libro in questione, che potrà essere semplice o più elaborata, seguiremo i nostri gusti e la sensazione che il libro ci ha lasciato.

Il libro di questa puntata è Amabili resti, di Alice Sebold!
Titolo: Amabili resti
Autore: Alice Sebold
Prezzo: 18,00 euro
Pagine: 416
Data di pubblicazione: 2002
Editore: E/O
Trama:

“Susie, quattordicenne, è stata assassinata da un serial killer che abita a due passi da casa. È stata adescata, stuprata, fatta a pezzi e nascosta in cantina. Il racconto è affidato alla voce della stessa Susie, che dopo la morte narrra la vicenda con lo spirito allegro e senza compromessi dell’adolescenza.”


Pensiero di Rowan:
Amabili resti è un libro triste, a tratti anche inquietante.. a me era piaciuto, anche se alcune parti mi sono risultate piottosto lente. Prima o poi vorrei rileggerlo.”

Pensiero di Angelica:
“Io ho letteralmente adorato questo libro alla prima lettura, e mi sono portata dietro il suo ricordo per mesi, ma è davvero molto triste, quindi sta sempre un po’ all’umore la scelta del libro. In più, l’autrice ha una storia personale a riguardo davvero spaventosa, a pensarci, e penso che sia questo che lo ha fatto diventare com’è.”

E ora le nostre foto ispirate al libro!
Foto di Rowan:


Ho scattato questa foto perché:
“In realtà, pensando a Susie e al suo Cielo, avevo mille idee, ma tutte impossibili da realizzare, quindi ho cercato di immedesimarmi in un genitore che perde una figlia in modo tanto orribile.. il berretto di lana nel sacchetto è la prima prova ritrovata che fa pensare che Susie sia morta..”
Foto di Angelica:
Ho scattato questa foto perchè…:
“Il grande grande Cielo di Susie offre tantissimi spunti, ma, ironicamente, non si riesce proprio a realizzarne nessuno. (Si vede che noi ancora non possiamo sapere com’è ;)) Quindi mi è venuto in mente di quando Susie racconta dei rullini nuovi e usati tutti in pochissimo, e della sua passione per la fotografia, ed eccoci qui ^^”

Ecco qua! Speriamo che questa puntata di Crazy Readers vi sia piaciuta ^^ quale soggetto avreste scelto voi per questo libro? Il libro della prossima settimana è.. Cacciatori di vampiri, di Colleen Gleason!

Fantasmi nel mio Antro?

Come forse qualcuno di voi avrà notato, il mio blog ha cambiato font.. bé, so che è orribile, e ci tengo a precisare che non è una modifica fatta da me!
Non so se nel mio Antro ci sia qualche fantasma dispettoso a parte voi, o se sia blogger che da i numeri, fatto sta che il font è cambiato e non trovo il modo di rimettere il mio.. è come se al momento di salvare il font che seleziono blogger non tenesse conto della modifica.
Ovviamente continuerò a provare, nel frattempo spero che non avrete troppi problemi ad orientarvi nel mio Antro ^^ prometto di tenerlo il meno Oscuro possibile per evitare che inciampiate 😛
Se ci fossero problemi fatemelo sapere.. siccome non so da cosa dipenda spero che qualcuno veda il solito font xD

Angolo di Libreria #25

Questa carinissima rubrica è stata creata da Olivia del blog Appoggiato sul Comodino, e ha come scopo quello di presentarvi ogni settimana un “angolo” della mia libreria, e di spiegarvi poi il motivo che mi ha spinta ad acquistare i libri che fanno parte di quell’angolo e a darvi una piccola opinione.

L’Angolo di questa settimana è dedicato a..
I vampiri

In effetti, sebbene possegga una quantità preoccupanti di libri vampireschi, non avevo ancora usato questo tema per una puntata della rubrica.. perché? Semplicemente perché non li apprezzo particolarmente. Ma potrebbe essere interessante parlarne ^^ vista la quantità farò più puntate, ma cercherò di alternare quelle vampiresche ad altre con argomenti differenti.
Il bacio d’argento, di Annette Curtis Klause
Credo che questo sia stato in assoluto il mio libro sui vampiri che ho letto. Questo breve romanzo è del 1990, ma da noi è arrivato solo nel 2007.. corto e autoconclusivo, racconta la storia di Zoe e Simon, lei umana e lui vampiro.. probabilmente è uno dei pochi libri sui vampiri ad essermi piaciuto. Lo stile dell’autrice è semplice e la storia non è particolarmente intricata, ma è molto tenera e, soprattutto, con un finale sorprendente..
Preda, di Christopher Pike
In un periodo dove i vampiri vanno così di moda, è giusto che si conosca questo libro. Scritto nel 1994, Preda vale la pena di essere letto. Niente frivolezze, frasi smielate o vampiri che brillano, no. Canini, sangue, amore e razionalità caratterizzano questa lettura davvero consigliata. Pur avendo come protagonista una vampira femmina, il libro è scritto da un uomo conosciuto generalmente per i suoi gialli/thriller/horror, e questo rende Preda adatto anche ai ragazzi o chi non gradisce prticolarmente le storie smielate.
L’accademia dei vampiri, di Richelle Mead
Lo so, molti stanno amando questa saga, e anche io non vedevo l’ora di iniziarla.. peccato che, dopo aver messo le mani sul primo volume, avrei voluto lanciarlo dalla finestra. Voglio puntualizzare che non l’ho mai finito (cosa che prima o poi farò), quindi per ora il mio giudizio non può essere preso in considerazione.. so solo che le due protagoniste mi stavano letteralmente sulle scatole e che lo stile dell’autrice proprio non mi piaceva. Spero davvero di ricredermi..
Storie di vampiri, di A.A
Questo bel mattone (utile anche a difendersi da eventuali attacchi notturni), conta più di mille pagine, ed è una raccolta di racconti: da Polidori a Stoker, con Conan Doyle e ancora altri 70 autori. Ho notato da poco che questo volume, pubblicato nel 1994, è edito dalla Newton Compton.. probabilmente è un antenato della collana Mammut, uscita negli ultimi tempi.
Un libro davvero interessante per chi ama le figure più celebri che popolano da sempre l’immaginario orrorifico.

Anteprima "Il cavaliere fantasma"

Buongiorno Fantasmi.. come già sapete Cornelia Funke è una delle mie autrici preferite, e con lei la trilogia Cuore d’Inchiostro, che tanto adoro. Proprio per questo sono felice di aver scoperto che, dal 5 giugno 2012, potremo trovare in libreria Il cavaliere fantasma, libro dedicato ad un pubblico molto giovane, ma che io non mi farò di certo scappare ♥

Titolo: Il cavaliere fantasma
Autore: Cornelia Funke
Prezzo: 17,00 euro
Pagine: 252
Data di pubblicazione: 5 giugno 2012
Editore: Mondadori
Trama:

“Jon Withcroft, undicenne e orfano di padre, non si aspettava di trovare fantasmi vendicativi e spiriti terrificanti nella nuova scuola! Tutta colpa dell’odiato Matthew, il fidanzato della madre, che ha mandato il ragazzo a studiare presso l’antico collegio inglese di Salisbury. Qui Jon stringe amicizia con Ella, una coraggiosa ragazzina appassionata di spettri. Ella ha ereditato l’inquietante interesse dalla nonna Zelda, che per mestiere conduce i turisti a visitare i cimiteri della cittadina a caccia di misteri. E quando dalla finestra del collegio compare una sagoma spaventosa, che gli altri compagni di stanza non possono vedere, Jon ricorre al suo aiuto. Scopre così di essere minacciato dallo spirito di Sir Stourton, un cavaliere vissuto nel Medioevo, che ha giurato di sterminare tutti i discendenti della famiglia Hartgill, il cognome della madre di Jon! Su consiglio di Zelda ed Ella, il ragazzo evoca, presso la sua tomba nella cattedrale di Salisbury, lo spirito del cavaliere Longspee, fratello di Riccardo Cuor di Leone, di cui diventa lo scudiero. Ma solo un Hartgill può uccidere per sempre il malvagio Stourton.”


L’autrice:
Cornelia Caroline Funke è nata nel 1958 a Dorsten, in Westfalia. Tra i suoi romanzi più conosciuti ci sono: Il cavaliere dei draghi, Ingraine senza paura, Reckless e infine Il re dei ladri. E’ stato però il romanzo Cuore d’inchiostro, vincitore del premio BookSense Book of the Year Children’s Literature nel 2003, a farla conoscere in tutto il mondo, libro che è recentemente divntato un film Inkheart con Brendan Fraser, un grande successo che continuerà con Veleno d’inchiostro e Alba d’inchiostro. Nel 2005 il Time l’ha inserita nella classifica dei “100 artisti più influenti del mondo”, definendola “la J. K. Rowling tedesca”.

Appunti di una scrittrice #4

Ed eccomi qui con una nuova puntata di questa rubrica, Appunti di una scrittrice.
Prima di iniziare vi ricordo che questo appuntamento mensile serve ad aggiornarvi su come procede la prima stesura del mio secondo libro ^^

Questo mese purtroppo ho di nuovo messo da parte la scrittura per dedicarmi alle recensioni, quindi non ho particolari aggiornamenti da fare.. mi spiace perché ho dovuto troncare una scena a metà e riprendere da un punto del genere non è sempre facile. Spero di poterla concludere questo week end, così da poter lasciare in sospeso VE a capitolo concluso 🙂
Nelle ultime settimane mi è capitato spesso di sognare H. e non sembrava contenta.. ahahaha! ^^

Riletture 2012 #5

Ed eccoci qui con un nuovo appuntamento di Riletture 2012 ^^ pubblicherò questo post all’inizio di ogni mese, per tenere conto di come vanno le riletture. I libri in tutto sono 32, e ho iniziato quest’avventura a gennaio 2012.

Questo mese ne ho letti tre ^^

  1. Harry Potter e la pietra filosofale (J. K. Rowling)
  2. Harry Potter e la camera dei segreti (J. K. Rowling)
  3. Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (J. K. Rowling)
  4. Harry Potter e il calice di fuoco (J. K. Rowling)
  5. Harry Potter e l’Ordine della Fenice (J. K. Rowling)
  6. Harry Potter e il principe mezzosangue (J. K. Rowling)
  7. Harry Potter e i doni della morte (J. K. Rowling)
  8. Susanna Candeggina e la Bestia Rara (Angela Sommer-Bodenburg)
  9. Fairy Oak – Il segreto delle gemelle (Elisabetta Gnone)
  10. Fairy Oak – L’incanto del buio (Elisabetta Gnone)
  11. Fairy Oak – Il potere della luce (Elisabetta Gnone)
  12. I fratelli Cuordileone (Astrid Lindgren)
  13. Le tre pietre (Flavia Bujor)
  14. Angel (Dorotea De Spirito)
  15. La casa sull’albero (Bianca Pitzorno)
  16. C’è nessuno? (Jostein Gaarder)
  17. Stargirl (Jerry Spinelli)
  18. Emily – diario di una sirena (Liz Kessler)
  19. Streghetta mia (Bianca Pitzorno)
  20. L’affare streghe (Michael Molloy)
  21. Le streghe del tempo (Michael Molloy)
  22. Le streghe del west (Micheal Molloy)
  23. La schiappa (Jerry Spinelli)
  24. La mamma tatuata (Jacqueline Wilson)
  25. Matilde (Roald Dahl)
  26. Il GGG (Rold Dahl)
  27. L’isola del tempo perso (Silvana Gandolfi)
  28. Cresci bene che ripasso (Sabina Colloredo)
  29. Bianca come il latte rossa come il sangue (Alessandro D’Avenia)
  30. Il dono della fata (Gail Carson Levine)
  31. Cuorenero (Elisa Puricelli Guerra)
  32. Le streghe (Roald Dahl)

-19 libri da rileggere

Specchio delle mie brame #5

Ombre Angeliche e Il Portale Segreto vi danno il benvenuto ad una nuova puntata della rubrica mensile Specchio delle mie brame!
Specchio delle mie brame vi fornirà, ogni primo del mese, un consiglio fiabesco che potrete usare per farvi coraggio, forza o per mantenere la calma ^^ Se volete saperne di più trovate la prima puntata cliccando QUI ^^

Il consiglio per il mese di giugno 2012 è..

LA CORONA E’ TUA

Fateci sapere se questo magico consiglio vi sarà utile, e tornate il mese prossimo per il nuovo consiglio! ^^

Anteprima "Il segreto è la vita"

‘Sera Fantasmi!
Passo in fretta per lasciarvi un’anteprima che io comprerò di certo.. ormai lo sapete, amo le storie forti, ancor di più se sono vere. Dopo Voglio vivere prima di morire, Wintergirls e tanti altri, adesso non vedo l’ora di leggere la storia di Alex, raccontata  in Il segreto è la vita, in libreria dal 7 giugno per la Piemme.

Una storia di malattia, fede e travolgente speranza

Titolo: Il segreto è la vita
Autore: Alessandro Cevenini
Prezzo: 14,50 euro
Pagine: 238
Data di pubblicazione: 7 giugno 2012
Editore: Piemme
Trama:

“Una vacanza con gli amici nei fondali paradisiaci del Mar Rosso. Niente sembra possa andare male, visto da laggiù. Alex sorride alla vita e trasmette allegria a tutti. Al ritorno da quel viaggio, nulla sarà come prima.Il giorno del suo ventiquattresimo compleanno Alessandro si ammala di leucemia mieloide acuta, una prova che ha saputo affrontare con il coraggio della fede e la forza di chi, anche nella sofferenza, riesce a dedicarsi agli altri. Lo fa talmente bene da diventare importante sostegno per malati ai quattro angoli del pianeta, moltiplicatore di fiducia, punto di riferimento per le migliaia di membri del suo gruppo Facebook e del sito che ha fondato, Beat Leukemia. Un nome da guerriero della luce, come è stato lui.”

L’autore:
Alex Cevenini È nato a Milano il 14 aprile 1983. Nel 2007 si ammala di leucemia mieloide acuta (AML). È mancato il 28 novembre del 2009, ma Beat Leukemia, l’associazione che ha fondato, continua la sua battaglia.